cantu-bovisiomasciago-050518

ASD Merate Atletica in pista a Cantù e Bovisio Masciago

Nel fine settimana del 5 e 6 maggio gli atleti dell’ASD Merate Atletica Promoline sono stati impegnati in diverse competizioni: sabato sono scesi in pista a Cantù i Ragazzi ed i Cadetti, mentre domenica i Ragazzi sono stati impegnati a Bovisio Masciago e gli Esordienti a Cassago.
Sulla pista di Cantù i Cadetti meratesi si sono messi in evidenza, conquistando tre piazzamenti sul podio: Sofia Bonanomi ha vinto i 300 m con il tempo di 43,92 s, Hamza El Ouardi si è classificato secondo sulla stessa distanza, con il tempo di 39,04 s; infine, Francesco Ghisellini ha sfiorato la vittoria nei 1200 m siepi, classificandosi secondo in 3’ 57,86 s. Nei 300 m maschili, inoltre, Tommaso Citossi ha concluso undicesimo, con la prestazione di 42,70 s. Tra le Ragazze, Isabella Santacroce si è classificata quarta nel lancio del vortex, con la misura di 33,89 m.
Nelle gare di Bovisio Masciago, caratterizzate da un grande numero di partecipanti, i meratesi si sono fatti valere, ottenendo prestazioni che hanno consentito loro di posizionarsi nella prima parte della classifica; nel salto in lungo femminile, Margherita Sassi si è piazzata quattordicesima, con la misura di 4,07 m, tra le 112 atlete classificate. Nel lancio del vortex, invece, Anna Tonaghi si è classificata ventiquattresima. Tra i Ragazzi, Cristiano Corno è arrivato terzo nel lancio del vortex (47,51 m) e settimo nei 1000 m (3’ 18,22 s), mentre i compagni di squadra Tommaso Perego e Tommaso Mandelli hanno concluso ai pedi del podio, rispettivamente nei 60 m ostacoli e nei 2000 m di marcia, e Lorenzo Fumagalli nono nel salto in alto, con la misura di 1,34 m.
A Cassago, invece, i più piccoli Esordienti A sono scesi in pista per disputare le prove multiple, cimentandosi in quattro diverse discipline: 50 m, 50 m ostacoli, salto in lungo e lancio del vortex. I meratesi Alessandro Vagni e Mattia Barelli hanno concluso rispettivamente al sesto e settimo posto nella classifica finale, stilata considerando i risultati di tutte le prove

By | 2018-05-08T17:21:42+00:00 maggio 8th, 2018|2018, Gare|0 Comments

About the Author: